Nuova linfa per il Pollicino

PONTE NELLE ALPI – In vista della prossima assemblea ordinaria del 26 di febbraio, che vedrà all’ordine del giorno oltre alla discussione del bilancio economico anche l’elezione del nuovo Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori dei Conti, è stata promossa una riunione allargata lo scorso lunedì dove si è discusso proprio del futuro dlel’associazione.

L’obiettivo dell’attuale consiglio direttivo, ricordiamo formato da Morena Pavei (presidente), Valerio De Pellegrin (vice-presidente), Enrico Collarin (segretario), Francesca Vignolle, Arrigo Galli, Rino Ioriatti e Francesco Forti, è quello di rinnovare le cariche e di inserire qualche nuovo elemento, magari più giovane d’età, nel prossimo triennio di durata in carica del consiglio stesso, in modo da dare nuove idee e nuova linfa all’attività ordinaria del Pollicino ed al contempo di poter crescere e nelle prossime elezioni sostituire gli attuali vertici.

La riunione é stata molto partecipata sia in termini numerici che di interventi ed idee.

Unico assente giustificato per motivi di salute é stato il nostro mentore Arrigo, ma per il resto erano presenti tutti in rappresentanza delle tante anime dell’associazione.

Un particolare cenno é stato fatto alla necessità e volontà di far entrare un rappresentante del Gruppo Sportivo Pollicino all’interno del consiglio in modo da collaborare maggiormente e conoscere le tante attività che vengono già svolte da loro in autonomia.

Le oltre venti persone presenti hanno compreso gli obiettivi della riunione e si sono dimostrati tutti stimolati e volenterosi di portare il proprio contributo affinché l’associazione possa continuare a vivere ed aiutare i bambini di Petrosani.